Pensieri in libertà 

Pensieri in libertà 

L’interazione con l’ultimo maschietto di turno mi ha fatto definitivamente comprendere che non si possono lenire i dolori dell’anima decidendo di vivere situazioni cosiddette leggere e che non si può alleviare la sensazione di solitudine con un abbraccio post coitum. La devo smettere di lasciarmi trascinare in situazioni che, al momento, non so gestire. La Lupetta “leggera” in questo periodo latita. Ho VOGLIA DI INNAMORARMI. Faccio fatica ad ammetterlo anche a me stessa, ma credo sia arrivato il momento di darmi questa possibilità. Basta scappare a causa delle mie paure. 

I controlli medici non sono ancora finiti ma riesco a sentirmi più leggera, anche se lentamente. L’interazione, anche se breve, con il maschietto di turno mi ha distratto un po’ dalle mie paure e la razionalità sta tornando a prendere il controllo della situazione. 

La distanza che si è creata con una mia cara amica mi ha fatto capire che, quando noi cambiamo dentro, le prime cose che crollano, dopo le certezze, sono i rapporti più longevi, se non trovano un nuovo equilibrio. 

Ed ho capito che non possiamo rimanere ancorati all’infinito all’idea che abbiamo dell’altro… I rapporti vanno alimentati perché crescano, e se ciò non avviene, bisogna avere il coraggio di ammettere che le cose stanno cambiando. Certo, occorre agire se ci teniamo a quella persona, ma, se ciò non dovesse bastare, dobbiamo prendere atto che le cose sono diverse e dare una definizione diversa della situazione. 

Tanti sono i pensieri in libertà che mi frullano per la testa ma per il momento preferisco metterli da parte. 

Sono sulla via del ritorno verso casa, e l’unica cosa che voglio è godermi il calore della famiglia ed i colori del Natale… Tutto il resto può aspettare. 

Annunci

33 pensieri su “Pensieri in libertà 

    1. A dire il vero non mi rivedo molto in quello che scrivi. Non credo ci sia un modo giusto o sbagliato di affrontare l’amore, dico solo che il mio approccio è diverso. In ogni caso, molto bello quello che scrivi.
      Ps : prendo anche il suggerimento del film 😉

      Liked by 1 persona

  1. “I rapporti vanno alimentati perché crescano, e se ciò non avviene, bisogna avere il coraggio di ammettere che le cose stanno cambiando. ” – ricordi me stesso molti anni fa – ma la routine della storia anche se a lungo termine non cambia fondamentalmente.

    Liked by 1 persona

  2. anche io nei momenti di maggiore difficoltà, ho avuto i rapporti più longevi e importanti in crisi, distanti. Un gelo che non ha fatto che aumentare la difficoltà.
    Non riesco a darmi una spiegazione così semplice, però.

    Liked by 1 persona

      1. No, intendevo dire che non riesco proprio ad accettare l’assenza o la scostanza di quelle persone… anche se c’è un cambiamento in atto, mi aspetto che i pilastri rimangano tali. 🙂

        Mi piace

  3. A volte penso alla bellissima frase di mia nonna, una vera partigiana, che spesso, con lo sguardo pieno di vita, mi diceva:” Ricordati di amarti! Vivi ogni attimo della tua giornata…perché il tempo, questa vita non tornerà più!”
    Un brindisi alla vita!
    Ti auguro un felice 2017
    Adriana

    Liked by 4 people

    1. In generale non sono una persona restia a cambiare, quindi condivido, ma quando si parla di rapporti (di qualsiasi natura essi siano) è chiaramente un po’ meno facile.
      Sempre con riferimento ai rapporti, mi sono però resa conto che quelli più longevi rischiano di essere quelli più “distorti”,se non si ha il coraggio e l’intelligenza di guardare all’altro con uno sguardo sempre curioso per evitare di perdere le mille sfumature o gli impercettibili cambiamenti.
      Buona befana ☺️

      Liked by 2 people

  4. Le cose frivole o superficiali lasciano il tempo che trovano… forse è giunto il momento per una vera storia d’amore. In bocca al lupo 🙂

    Mi piace

  5. A volte purtroppo riempire dei momenti di vita con cose ” leggere ” serve , forse a dare un senso alle cose che non hanno senso , e sicuramente ad apprezzare quelle fantasticamente pesanti nella leggerezza , l’amore appunto !

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...